LA COLLINETTA BOSCOSA
Ciao a tutti.

In queste pagine saranno esposti i vari passaggi mediante i quali è stato possibile realizzare la collina che vedete nell'immagine sopra esposta.

MATERIALI E STRUMENTI UTILIZZATI
Pistola da silicone e relative cartucce (sono acquistabili presso qualsiasi ferramenta).
Sassolini di grandi, medie e piccole dimensioni (sono stati suddivisi mediante setaccio, dopo che sono stati lavati e puliti).
Tra gli altri materiali utilizzati si ricordano i seguenti.

1. Muschio di campo.

2. Telo di carta (nel nostro caso è stato utilizzato un telo di carta generalemente usato dai muratori per rivestire i tetti delle case).

3. Vari strumenti tra i quali cacciaviti, martelli, seghetti e carta vetrata.

4. Pistola colla a caldo, con relative barrette di colla (acquistabile nella maggior parte delle ferramente).

COMPONENTI GIA' PREPARATI
Per realizzare la collina sono stati utilizzati componenti già preparati precedentemente.

Nelle righe seguenti, si espongono le caratteristiche di tali componenti e le eventuali fasi di costruzione.

Fontanella
Le immagini sopra esposte mostrano una fontanella a circolo chiuso realizzata utilizzando ritagli di lamiera e tubi di rame.

Si esamina il funzionamento della fontana.

Nella vaschetta di sinistra è collocata una pompa che spinge l'acqua attraverso il tubicino più stretto, in modo che possa uscire dal rubinetto della fontana. Nella vaschetta di destra, l'acqua è raccolta finchè non raggiunge il punto di tracimazione in modo che, attraverso l'apposito tubo di collegamento, possa scorrere nella vaschetta di sinistra.

Per spingere l'acqua, è stata utilizzata una normalissima pompetta da presepe.

Muraglie
Le immagine sopra esposte mostrano le fasi di creazione di due muraglie di cinta (si vedrà in seguito in che modo sono state utilizzate per la creazione della collina).

Nella realizzazione delle due muraglie, si è proceduto nel seguente modo:

1. Si prende un comune secchio di plastica (è stato utilizzato un secchio contenente colore per pareti).

2. Si taglia il secchio in modo da ottenere una corona circolare.

3. Si taglia la corona in modo da ottenere due pezzi, ossia le due distinte muraglie.

4. Poichè la superficie esterna di un secchio è normalmente plastificata, si gratta con della carta vetrata.

5. Si colora, con una bomboletta di colore marroncino, l'esterno della superficie del pezzo di plastica (vedi

prima immagine sopra esposta).

6. Si cosparge di silicone l'esterno del pezzo di plastica, appiccicandoci sopra dei sassolini di media

dimendione (diametro di 0.5 cm).

7. Si sparge della polvere sui sassi (nel nostro caso è stata utilizzata la polvere ottenuta effettuando un buco in un muro), in modo che siano nascoste all'occhio le tracce visibili di silicone.

Ed ecco ottenute due muraglie flessibili che nel nostro caso saranno utilizzate per creare una collina terrazzata.

Laghetto
Nella realizzazione di questo laghetto di sassi, si è proceduto nel seguente modo.

1. Si prende una vaschetta di plastica (nel nostro caso, è stata

utilizzata una vaschetta delle carote di base 10x15 cm e altezza

6 cm.

2. Si riveste l'interno della vaschetta con silicone e si

appiccicano dei sassolini di media dimensione (diametro di

0,5 cm) sulla superficie interna della vaschetta.

3. Si cosparge il tutto con della polvere (nel nostro caso è

stata utilizzata la polvere ottenuta effettuando un buco in un

muro), in modo che siano nascoste all'occhio le tracce

visibili di silicone.

CREAZIONE DELLO SCHELETRO
Si riportano le fasi di costruzione dei componenti che formano lo scheletro della collina.
Creazione del pianale
Il pianale sul quale poggia tutta la struttura è stato realizzato unendo, con viti e assicelle, le pareti di un mobiletto per macchina da cucito.

Il pianale ottenuto ha pressapoco come dimensioni 90x80 cm.

Creazione della struttura che copre la pompa della fontana
Mediante l'uso di assicelle e un pezzo di compensato, è stata realizzata una struttura rigida che fa da protezione alla parte nascosta della fontana, fungendo anche da collina.
Creazione della collinetta
Questa struttura funge da supporto per la creazione della collinetta terrazzata.

E' stata realizzata fissando al pianale dei pezzi di legno e riempiendo gli eventuali spazi vuoti con delle palline di carta.

RIVESTIMENTO DELLO SCHELETRO
Rivestimento della collinetta
La collinetta terrazzata è stata realizzata seguendo le sotto esposte fasi di lavorazione.

1. Si crea il secondo piano della collinetta utilizzando una scatola da scarpe, con all'interno posizionate delle palline di carta in modo da renderla più rigida.

2. Si posizionano le muraglie precedentemente create, in modo da creare un terrazzamento.

3. Si rivestono le parti scoperte con un telo di carta precedentemente colorato con bombolette verde e marrone.

Rivestimento della fontana
La fontana è stata rivestita fissando i sassolini con del silicone.
Creazione della collinetta coprente la fontana
Dalle immagini sopra esposte, si nota che la zona antistante la fontana è stata riempita con delle palline di carta e il tutto è stato rivestito con un telo bianco di carta.

In seguito si è proceduto a colorare il telo di carta con bombolette verde e marrone.

ULTIME OPERAZIONI
Utilizzando il muschio, sono state eseguite le ultime operazioni di rivestimento, creando anche una stradina mediante la quale raggiungere la fontanella.

Mancano gli alberelli necessari per costituire il bosco sulla collina più alta, ma presto arriveranno anche quelli :-)

E ora non vi resta che provare voi a creare un paesaggio presepistico, se avete voglia e tempo :-)

BUON LAVORO A TUTTI !!!

PS: Se volete pubblicare le vostre opere su questo sito, basta contattare la mail bonelato@gmail.com.

Ciao a tutti.